Oltre

12.000

qualifiche

Domenica CHIUSO

8-13 / 15-20

Contattaci per info

 

Filo arabo

filo-arabo

Filo arabo

Descrizione corso

COME FUNZIONA IL FILO ARABO?
Il professionista che andrà ad eseguire il trattamento dovrà arrotolare del filo, solitamente in cotone o seta, sulle dita e trattenerne un capo o con la bocca, o legandoselo attorno al collo, per poi procedere con movimenti veloci sull’area interessata dall’epilazione “catturando” i peli (anche quelli più piccoli e meno visibili) alla base e procedendo a strapparli.
La depilazione con il filo arabo, oltre ad essere poco dolorosa (la sensazione che si prova quando ci si sottopone a questo tipo di trattamento è quella di un leggero pizzicore) è anche molto igienica.
Anche la pelle trae beneficio da questa tecnica, poiché subisce pochissimi traumi ed evita di arrossarsi, rimanendo liscia al tatto.
LA DEPILAZIONE CON FILO ARABO SI PUÒ ESEGUIRE SU TUTTE LE PARTI DEL CORPO?
Il filo arabo è indicato per trattare le parti del corpo di estensione limitata che presentano una peluria sottile o sottilissima. Il viso è il campo d’azione perfetto per l’utilizzo di questa metodologia di estirpazione dei peli. È perfetto per essere utilizzato ad esempio per le sopracciglia, perché permette di raggiungere risultati precisi in modo praticamente indolore. Tuttavia questa tecnica è ottima anche per la rimozione dei tanto odiati “baffetti”.
PERCHÉ SCEGLIERE IL FILO ARABO?
La depilazione con il filo arabo sembra essere perfetta, migliore addirittura delle altre tecniche diffuse. Effettivamente ha degli indiscutibili vantaggi:
– La precisione che si ottiene con la tecnica del filo: strappa il pelo alla radice, quindi, ad esempio, l’epilazione secondo questo metodo permetterà di ottenere risultati che dureranno più a lungo nel tempo.
– Evitando alla pelle lo stress dovuto allo strappo della ceretta oppure all’azione delle pinzette sarà possibile prevenire arrossamenti, microlesioni o irritazioni con conseguenti follicoli.
– Dopo la depilazione con il filo orientale non è necessario aspettare 12-24 ore prima di esporsi al sole perché la pelle non è sottoposta a “shock” stressanti.
L’unico svantaggio del filo arabo è dato dal fatto che la sua esecuzione richiede mani esperte ed una certa esperienza per permettere di ottenere buoni risultati. È caldamente sconsigliato il fai da te, nonostante su internet si trovino moltissimi video tutorial volti ad illustrare le tecniche per eseguirlo in casa.
È bene rivolgersi sempre ad esperti del settore, quindi a centri estetici e a professionisti specializzati.

Orientamento

Corsi

Ultime news

news-26-09-20222
news-29-08-2022

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi